Conoscere la tua Mini Moto – Parte III

Pubblicato il : 19 Aprile 20213 tempo di lettura minimo

Questo articolo spiega alcuni dei componenti che contribuiscono alla composizione del notevole pezzo di ingegneria chiamato mini moto. Leggete e scoprite come ogni componente fa la sua parte.

Sommario dell’articolo

Filtro dell’aria

La tua nuova mini moto è dotata di un filtro dell’aria. Alcune moto come la B1 Origami rep raffreddata a liquido e la Mini Dirt bike hanno un filtro dell’aria stile “cono” K e N. La mini moto mk2 del 2005 e la B1 Origami Replica raffreddata ad aria hanno un filtro aria standard per mini moto. Entrambi i filtri dell’aria purificano l’aspirazione dell’aria che viene aspirata nel carburatore. Questo significa che il filtro dell’aria deve essere pulito regolarmente perché le prestazioni della mini moto possono iniziare a soffrire come il motore può diventare affamato di aria se il filtro dell’aria è soffocato da detriti. Per raggiungere il filtro dell’aria, togliete la carenatura inferiore della moto, rimuovete il coperchio di protezione svitando le viti di fissaggio. Pulite il filtro dell’aria nella benzina ma assicuratevi che il filtro sia asciutto prima di riattaccarlo alla vostra mini moto.

Pneumatici

I pneumatici della vostra mini moto sono riempiti d’aria (pneumatici). Si prega di consultare il manuale della vostra mini moto per la psi appropriata. E’ importante controllare regolarmente la pressione dei pneumatici, un pneumatico sotto gonfiato influenzerà le prestazioni della vostra mini moto, l’accelerazione può diventare lenta e le curve possono diventare pericolose.

Catena

Prima di guidare la tua mini moto devi assicurarti che i pignoni anteriori e posteriori siano allineati e che la catena sia perfettamente dritta tra loro. Una volta stabilito questo, assicuratevi che la catena sia tesa correttamente (consultate il manuale della vostra mini moto). Per testare la tensione della catena si può spingere manualmente la pocket bike, se si sente un suono ‘pinging’ o ‘popping’ la catena è troppo lenta. Se la catena è rumorosa e inizia a legarsi, la catena è troppo tesa. Assicurati che la catena sia ben oliata. La catena deve essere oliata prima di ogni corsa.

Ingranaggio

L’ingranaggio della vostra mini moto è dettato dal numero di denti sul pignone anteriore e sul pignone posteriore. I pignoni possono essere cambiati come un modo semplice per manipolare la velocità di punta e l’accelerazione, proprio come cambiare marcia su una mountain bike. Un pignone con più denti migliorerà l’accelerazione, ma la velocità massima sarà ridotta. Un pignone posteriore più grande produrrà una maggiore velocità massima ma l’accelerazione ne soffrirà. L’ingranaggio della vostra moto può essere regolato in conformità con la pista che si intende guidare, cioè una piccola pista con un sacco di curve sarà adatto ingranaggio per una migliore accelerazione, tuttavia una pista con lunghi rettilinei richiederà una mini moto che è ingranato per una maggiore velocità massima.

Plan du site